Diritto Penale

Diritto Penale

Diritto penale

Lo studio VMD-Law è in grado di garantire la difesa alle persone indagate/imputate in un procedimento/processo penale, volgendo l’attenzione allo studio della migliore strategia difensiva relativamente al caso specifico. Lo studio è altresì in grado di garantire assistenza e difesa alle persone offese da un reato, sia nella eventuale fase stragiudiziale, sia nella fase della costituzione quale parte civile all’interno del processo penale, al fine di ottenere quanto spettante a titolo di risarcimento del danno, sia esso iure proprio oppure iure haereditatis. L’attività dello studio in ambito del diritto penale non si limita ai reati previsti dal codice penale, ma si estende altresì ai reati previsti dalle leggi speciali.

Diritto penale societario – reati societari

Lo studio rivolge particolare attenzione alla materia dei reati societari ed ha approfondito la propria esperienza sulla base della giurisprudenza strutturatasi a seguito delle modifiche introdotte dal D.Lgs. n. 61/02, che ha riformato la materia del diritto penale societario, e dalla Legge n. 262 del 2005. Tutte le problematiche in questione vengono trattate con particolare riferimento alla responsabilità degli amministratori di società di persone e di capitali ed alla tutela dei terzi che risultino persone offese dalle relative ipotesi di reato.

Reati fallimentari

In tale ambito, lo Studio VMD-Law svolge sia attività di consulenza (anche con riferimento alle procedure concorsuali), sia di difesa giudiziale, sia relativamente alla posizione degli amministratori indagati/imputati per le fattispecie di reato previste dal R.D. n. 267/42, sia relativamente alla posizione di persona offesa, rispetto a tali reati, che può assumere la curatela fallimentare.

Diritto penale del lavoro

Lo Studio VMD-Law dedica parte del proprio lavoro alla trattazione – in ambito giudiziale e stragiudiziale – di tutte le problematiche concernenti la sicurezza degli ambienti di lavoro, con particolare riferimento alle note questioni attinenti la responsabilità degli amministratori di società, dei rappresentanti della sicurezza e della operatività delle relative deleghe di funzioni. Vengono pertanto approfondite tutte le questioni attinenti la prevenzione degli infortuni e degli incendi negli ambienti di lavoro. In tale ambito lo studio presta attività di consulenza a numerose società, volta a prevenire eventuali violazioni della complessa normativa. La difesa che lo Studio VMD-Law propone è rivolta sia alle persone indagate/imputate per uno di questi reati, sia alle persone offese da tali reati.

Diritto penale delle Assicurazioni: responsabilità medica e responsabilità professionale in genere

Lo Studio VMD-Law opera anche nel settore del diritto penale delle assicurazioni, con particolare riferimento alla responsabilità medica e alla responsabilità professionale in genere. Lo Studio VMD-Law ha approfondito la materia inerente la responsabilità medica, con riferimento a tutti gli aspetti riguardanti la responsabilità del singolo medico e quella d’equipe e le questioni attinenti il consenso informato per i trattamenti medico-chirurgici. La difesa garantita dallo Studio VMD-Law si rivolge sia ai soggetti indagati/imputati in procedimenti penali relativi ad ipotesi di responsabilità professionale, sia ai soggetti lesi, oltrechè ad ogni soggetto che sia parte di un procedimento civile avente ad oggetto un caso di responsabilità professionale. L’attività dello Studio VMD-Law in codesta materia si estende altresì alla consulenza ed alla trattazione della vicenda in via stragiudiziale.

Reati tributari

Lo Studio VMD-Law si appresta ad affrontare anche le tematiche attinenti alle violazioni in materia tributaria da parte di società e di persone fisiche. Vengono trattate tutte le questioni aventi ad oggetto le fattispecie incriminatrici previste dal D.Lgs. n. 74/2000. Lo Studio VMD-Law presta attività di difesa in giudizio e di consulenza in relazione alle principali violazioni in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto, anche con riferimento alle novità introdotte dalla Legge 3/10/2009 n 141, di conversione del D.L. n. 103/2009, recante “Disposizioni correttive del decreto-legge anticrisi n. 78 del 2009” (c.d. “Scudo fiscale”).